GLJ7w8AjzJE
Sergio Bruni Era de maggio

Download "Sergio Bruni Era de maggio" MP3 or MP4 for free

clip.dj - the fastest high quality YouTube to MP3 and MP4 converter in high definition

Description:

Sergio Bruni Era de maggio - Download MP3 music or MP4 video:

Watch Video OnlineDownload MP3 Download Video

Are you the owner of this convertable material and do you want to disable the conversion of your media on clip.dj? Then you can request a conversion block for this video.

Similar videos which can be converted to MP3 music or MP4 videos
3:39
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - ZOCCOLETTI.wmv high quality MP4

Classico degli anni '50 composto da Bertini e Falcocchio, cavallo di battaglia di Luciano Tajoli e Claudio Villa. Il Maestro Sergio Bruni, era l'anno 1950, sfoggia una interpretazione da gorgheggiatore e cesellatore di gran classe. ZOCCOLETTI Bertini -- Falcocchio Zoccoletti, zoccoletti che davate ogni mattina il buongiorno alla mia Nina. Zoccoletti, zoccoletti che soltanto dal rumore facevate allegro il cuore. Non rallegrate più la mia casetta e solamente un passero cinguetta. Perché? Chi mi voleva bene m'ha lasciato perchè l'amore mio non l'ha capito e son rimasto solo e innamorato. Conto e riconto, pianto su pianto, il mondo canta e non l'ascolto più. Ho consumato mille fazzoletti e del mio pianto l'ho bagnati tutti sognando un viso e voi miei zoccoletti. Ma dove sei, che cosa fai, perchè al mio amore non ritorni più. Zoccoletti,zoccoletti come in trono ogni mattina Portavate una regina. Zoccoletti , zoccoletti io cantavo e lei cantava mentre un bacio mi donava. E adesso che non fate più rumore, mi camminate ancora sopra il cuore. Perché? Chi mi voleva bene m'ha lasciato perchè l'amore mio non l'ha capito e son rimasto solo e innamorato. Conto e riconto, pianto su pianto, il mondo canta e non l'ascolto più. Ho consumato mille fazzoletti e del mio pianto l'ho bagnati tutti sognando un viso e voi miei zoccoletti. Ma dove sei, che cosa fai, perchè al mio amore non ritorni più. Zoccoletti, zoccoletti che davate ogni mattina il buongiorno alla mia Nina.

chioveazeffunno
1,073 views
02 Nov 2010
Download MP3
3:21
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - NUSTALGIA.wmv high quality MP4

Bellissima canzone presentata da Sergio Bruni, insieme ad Oscar Carboni, al I° Festival della Canzone Napoletana del 1952. Autore Giuseppe Bonavolontà, il padre di Mario Riva. Il brano particolarmente adatto alle voci melodiche, allitaliana, fu inciso anche da Franco Ricci, Mario Abbate e Giacomo Rondinella. La Voce di Napoli, Sergio Bruni, qui è davvero incantevole. NUSTALGIA G. Bonavolontà Nun era na vocca truccata ca lassa 'o russetto, sulamente 'o russetto 'ncopp'a vocca che vase! Chella era na vocca c'ardeva, c'ardeva e luceva e int'o scuro pareva calamita che so!! Nustalgia 'e na vocca vasata ca ogni notte te mette 'a pazzià 'nsieme a me stu core. Nustalgia, chesta è n'ata nuttata ca int'o scuro d'a via tu pazzianno pazzianno me faie chiagnere cu te. Cucchiero, ca puorte 'ncarrozza stu core ogni notte e addimanne ogni notte io che cerco, che voglio. Io voglio nu suonno sunnato, nu suonno spezzato pe stu core malato ca nun saccio acquietà! Nustalgia 'e na vocca vasata ca ogni notte te mette 'a pazzià 'nsieme a me stu core. Nustalgia, chesta è n'ata nuttata ca int'o scuro d'a via tu pazzianno pazzianno me faie chiagnere cu te. Nustalgia, Nustalgia!

chioveazeffunno
2,829 views
18 May 2010
Download MP3
3:22
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - SERENATA A MARGELLINA high quality MP4

Canzone vincitrice del Festival di Napoli del 1960 composta da Martucci- Mazzocco. Bruni la cantò per le prime due serate, laltra interprete era Flo Sandons, ma nella serata finale, per un diverbio con Claudio Villa e gli organizzatori, non si presentò in scena e fu sostituito da Ruggero Cori e così la coppia Sandons Cori si aggiudicò quella edizione. Ma il successo discografico diede ragione a Bruni. SERENATA A MARGELLINA Martucci - Marzocco 'Ncopp'a ll'onne d''o mare 'sta luna nu merletto d'argiento mo fa... na chitarra e na voce luntana, nonna nonna me stanno a cantá... E na vocca ca more 'e passione, doce,'nzuonno, me vène a vasá... Margellina, Margellina... dint'a 'sta varca famme sunná... vocale, vocame nun me scetá Doce doce me portano ll'onne add ó' tutto me pòzzo scurdá... Mentre mamma ca veglia stu suonno, na cuperta cu 'e stelle me fa... e na mana d 'o cielo me stenne ca sti llacreme vène a asciuttá... Vocale, vocame nun me scetá

chioveazeffunno
14,355 views
05 Mar 2009
Download MP3
3:40
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - 'O SCARPARIELLO high quality MP4

Bella canzone napoletana del 1954 , composta da Luigi e Giuseppe Cioffi, che ebbe un buon successo discografico nella incisione di Sergio Bruni e fu inserita anche nel repertorio di Alberto Amato, Alberto Berri e Giacomo Rondinella. 'O SCARPARIELLO Luigi Cioffi - Giuseppe Cioffi Ieve pe 'nnummenata int'o quartiere, faceva cierte scarpe su misura, c'accuntentava 'e meglie d'e signure , stu scarpariello 'e dint'a Sanità. Nu jurno na figliola, 'a Reginella, s'appresentaje annanz'o bancariello" "Me à fa nu pare 'e scarpetelle, raso e merletto, quanno aggi'à spusà" 'Nchiova, 'nchiova scarpariello pe sti scarpe 'e Reginella. Ma stu chiuove int'e cervelle comme pogne scarpariè, stu pensiero levatillo 'nchiova, 'nchiova scarpariè. Chillo nun l'aveva fatta maje ammasciata pe nun avè l'affronto 'e nu rifiuto. Ma Reginella nun l'eva capito, diceva "ma quant'arie ca se dà". Ma 'o scarpariello mo' s'era deciso, teneva pronto nu biglietto rosa, quanno 'nc'o steve danno cu na scusa chella le ddà 'e scarpe pe spusà. 'Nchiova, 'nchiova scarpariello l'è perduta a Reginella! Stu biglietto astipatillo, leva mano sient'a mme, nun dà retta, scurdatella, 'nchiova, 'nchiova scarpariè. Venimme a nuje, trasevano dint'a chiesa, 'nterra a ll'altare nu biglietto rosa, 'o sposo 'o legge, cade 'nterra 'a sposa, s'arrevutaje 'o quartiere 'a Sanità. 'O sposo ch'era n'ommo assaje deciso dicette "nun m'a tengo chest'offesa, pe chist'affronto nun ce stanno scuse, nisciuno tene 'a forza 'e me fermà! 'Nchiova ...

chioveazeffunno
6,119 views
15 Sep 2009
Download MP3
4:35
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - CANTI NUOVI high quality MP4

Canzone magnifica composta da Armando Gill legata, nel successo discografico, alla voce di Napoli Sergio Bruni . CANTI NUOVI Armando Gill Chi vuole con le donne aver fortuna non deve mai mostrarsi innamorato, dica alla bionda che ama più la bruna, dica alla bruna che dall'altra è amato se vuole con le donne aver fortuna! Giochi dìazzardo senza ritardo, con fatti e non parole e poi vedrà come otterrà tutto quello che vuole. Quando l'amica mia volle andar via ebbi una stretta al cor ma non fiatai. Prese la roba sua, lasciò la mia come se non m'avesse amato mai: così l'amica mia se ne andò via. Ma il mese appresso ebbi un espresso dalla mia bella ingrata: era pentita della sua vita e s'era avvelenata. Il cuore della donna è una fortezza che prender non si può senza assaltare, lotta con forza e cede per dolcezza e vinta ne puoi far quel che ti pare: il cuore della donna è una fortezza. Prima non cede, dopo concede perché alla donna piace fare la guerra per la sua terra per poi gustar la pace! Passo sul ponte a sera e guardo il fiume e vedo tutto il cielo rispecchiare, vedo la luna in mezzo che fa lume, vedo le mille stelle scintillare come mi attira il letto di quel fiume. Vorrei morire per non soffrire ma il cuore si ribella, dice perché tante ce n'è la troverai più bella! Chi vuole con donne aver fortuna non deve mai mostrarsi innamorato.

chioveazeffunno
12,930 views
26 Oct 2009
Download MP3
3:05
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - E' MEZZANOTTE.wmv high quality MP4

Canzone V classificata al Festival di Sanremo del 1960. Composta da Testa, Cozzoli e Compare, ebbe uno straordinario successo con le voci di Joe Sentieri e Sergio Bruni. Particolarmente briosa e simpatica l'interpretazione di Bruni nonostante l'impostazione della sua voce verso il melodico. E' MEZZANOTTE Testa -- Cozzoli - Compare Lalala, lalala, lalalala lala lala Lalala, lalala, lalalala lala lala E' mezzanotte, diamoci un bacio e ritorniamo passo passo verso casa, io t'accompagno, tu m'accompagni, mentre le stelle ci stanno a guardar senza parlar. E' mezzanotte, quasi per tutti, ma il nostro cielo e' chiaro come a mezzogiorno. Anima mia, anima mia, stammi vicino, vicino così, dimmi di si. Mi sognerai, ti sognerò. Dopo di te nessuna al mondo io bacerò. Ti voglio bene, sei la mia vita, l'unico amore ti giuro, ti giuro, ti giuro ,sei tu. E' mezzanotte, anzi lo era, tra un bacio e l'altro ormai rintoccano le due, ma non importa: sono felice, voglio restare abbracciato con te fino alle tre. Mi sognerai, ti sognerò. Dopo di te nessuna al mondo io bacerò. Ti voglio bene, sei la mia vita, l'unico amore ti giuro, ti giuro, ti giuro, sei tu. E' mezzanotte, anzi lo era, tra un bacio e l'altro ormai rintoccano le due, ma non importa: sono felice, voglio restare abbracciato con te fino alle tre. Lalala, lalala, lalalala lala lala la la la laaaaaaaa la.

chioveazeffunno
6,587 views
29 Jun 2010
Download MP3
3:41
Free MP3 Download of Sergio Bruni - Luna nova high quality MP4

Sergio Bruni - Luna nova (testo originale di S DiGiacomo) La luna nova, 'ncopp'a lu mare, stènne na fascia d'argiento fino... Dint'a la varca, lu marenaro, quase s'addorme cu 'a rezza 'nzino... Nun durmí, scétate, oje marená', vótta 'sta rezza, penza a vucá!... Nun durmí, scétate, oje marená', vótta 'sta rezza, penza a vucá!... Dorme e suspira stu marenaro, se sta sunnanno la 'nnammurata... Zitto e cujeto se sta lu mare, pure la luna se nc'è 'ncantata... Luna d'argiento, lass''o sunná, vásalo 'nfronte...nun 'o scetá!... Luna d'argiento, lass''o sunná, vásalo 'nfronte...nun 'o scetá!... Comm'a nu suonno de marenare, tu duorme, Napule, viata a te... Duorme ma, 'nzuonno, lacreme amare, tu chiagne Napule, scétate scé'! Puózze na vota resuscitá!... Scétate scé', Napule Na'!... Puózze na vota resuscitá!... Scétate scé', Napule Na'!...

amusicamiachere
3,127 views
21 Mar 2010
Download MP3
3:29
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - LACREME NAPULITANE high quality MP4

Incisa dai più grandi artisti della canzone napoletana da Merola a Ranieri e, da ultimo, da Sal Da Vinci, questo classico di Bovio - Buongiovanni ha fatto parte del repertorio di Sergio Bruni che ne offre una interpretazione di gran classe ancorché la riproduzione non sia perfetta ma trattasi ormai di un cimelio. LACREME NAPULITANE Bovio - Buongiovanni Mia cara madre, sta pe' trasí Natale, ea stá luntano cchiù mme sape amaro.... Comme vurría allummá duje o tre biangale... comme vurría sentí nu zampugnaro!... A 'e ninne mieje facitele 'o presebbio ea tavula mettite 'o piatto mio... facite, quann'è 'a sera d''a Vigilia, comme si 'mmiez'a vuje stesse pur'io... E nce ne costa lacreme st'America a nuje Napulitane!... Pe' nuje ca ce chiagnimmo 'o cielo 'e Napule, comm'è amaro stu ppane! Mia cara madre, che só', che só' 'e denare? Pe' chi se chiagne 'a Patria, nun só' niente! Mo tengo quacche dollaro, e mme pare ca nun só' stato maje tanto pezzente! Mme sonno tutt''e nnotte 'a casa mia e d''e ccriature meje ne sento 'a voce... ma a vuje ve sonno comm'a na "Maria"... cu 'e spade 'mpietto, 'nnant'ô figlio 'ncroce! E nce ne costa lacreme st'America a nuje Napulitane!... Pe' nuje ca ce chiagnimmo 'o cielo 'e Napule, comm'è amaro stu ppane! Mm'avite scritto ch'Assuntulella chiamma chi ll'ha lassata e sta luntana ancora... Che v'aggi''a dí? Si 'e figlie vònno 'a mamma, facítela turná chella "signora". Io no, nun torno...mme ne resto fore e resto a faticá pe' tuttuquante. I', ch'aggio ...

chioveazeffunno
90,952 views
22 Dec 2008
Download MP3
2:18
Free MP3 Download of SERGIO BRUNI - 'O BALCONE 'E NAPULE.wmv high quality MP4

Altro grande classico della canzone napoletana composto da Ernesto De Curtis (Torna a Surriento) su versi di Ernesto Murolo (padre di Roberto) nel 1934. Fra i grandi interpreti di questa canzone Carlo Buti, Tito Schipa, Gennaro Pasquariello, Vittorio Parisi. Gilda Mignonette, Giulietta Sacco, Valentina Stella e, ovviamente, Roberto Murolo. Magnifica l'esecuzione di Sergio Bruni in veste di cesellatore come era chiamato anche dai suoi ammiratori. 'O BALCONE 'E NAPULE Murolo - De Curtis Villanova! E che balcone pe' chi è giovane e vò' bene! Tengo 'e faccia 'a luna chiena... Tengo 'mmócca na canzone! Dint''e bbraccia tengo a te! Doppo n'anno luntana! Ma è nu suonno o si' tu?! Gira gira e gira 'Ammore... 'Sta vucchella, 'a n'anno sano, quanta diébbete ca tene, Carulí'! Vocca e vocca, fiato e fiato... nu vasillo appriesso a n'ato... Nun te movere...accussí! Villanova! E, â part''o mare, nu quartino pe' sti core!... Luggetella e gallenare... Dorme 'a 'gnóra 'int''a cuntrora... Tu daje latte...ei' guardo a te... Mammarella a vint'anne! Quanta ciance vuó' fá! Gira gira e gira 'Ammore, - sarrá ll'aria ca t''o mména - scritturammo 'na vammana, Carulí'! Vocca e vocca, fiato e fiato... n'ato...n'ato...n'ato e n'ato: tutte máscule...accussí!... Villanova!

chioveazeffunno
2,828 views
21 Dec 2009
Download MP3
3:26
Free MP3 Download of Sergio Bruni - Na' Sera e Maggio - Karaoke high quality MP4

Sergio Bruni - Na' Sera e Maggio - Karaoke

CANTANAPOLI100
18,619 views
21 May 2011
Download MP3
7:21
Free MP3 Download of L'APPUNTAMENTO - SERGIO BRUNI - CARMELA high quality MP4

Una straordinaria canzone di uno straordinario Sergio Bruni... Essa riflette il dramma ed il dolore di una città consapevole della sua situazione e che lotta con le unghie e con i denti nel tentativo di uscirne... almeno così era negl anni '70-80: Purtroppo oggi assisto ad un progressivo e sempre più veloce decadimento morale e sociale senza il minimo aiuto da parte delle istituzioni. Presto ci saranno ler elezioni ed io mi auguro che i Napoletani sappiano ben scegliere... Certamente vanno cacciati i Bassolino e le Iervolino per non parlare dei Mastella, però un rinnovamento del centrosinistra ci può essere... Vi prego non consegniamo la città al centrodestra altrimenti un Salvini certe cattiverie verrà a dircele sul muso.

gatto344
4,454 views
14 Nov 2009
Download MP3
1:41
SERGIO BRUNI -- DONNA AMALIA 'A SPERANZELLA

La "Voce di Napoli", Sergio Bruni, non era solo quel raffinato cantante che tutti conoscono bensì anche un cultore del patrimonio artistico napoletano. La testimonianza di tale interesse è data dall'Antologia delle canzoni popolari 1200/1900 e da questa "Donn'Amalia 'a Speranzella" una poesia scritta da Salvatore Di Giacomo, dedicata ad una bellissima popolana che friggeva zeppole e pizze(alla stregua del personaggio di Sophia Loren nel film di De Sica), declamata da Sergio Bruni con tanta naturalezza in un'incisione del 1974 quasi sconosciuta !!!! BUON NATALE A TUTTI

chioveazeffunno
61 views
24 Dec 2012
Download MP3
2:45
Sergio Bruni Napule nun t' 'o scurda' Versi di Salvatore Palomba

Levate 'a maschera Pulicenella Musiche di Sergio Bruni, Poesie di Salvatore Palomba Itinerario poetico musicale attraverso la Napoli d'oggi (1976) Napule nun t' 'o scurda' (poesia per le 4 giornate di Napoli) 'O vintotto 'e settembre d' 'o quarantatrè se tignettero 'e russo e giesummine for' 'e balcune 'e Materdei. Uommene, femmene, vecchie, guagliune che sapevano 'a storia malamente e guagliune ca nun sapevano niente sapettero 'o stesso chello c'avevano 'a fà. Napule nun t' 'o scurdà. Ma quà chitarre e manduline, 'o vintotto 'e settembre d' 'o quarantatrè p' 'o Vommero e Pusilleco p' 'e Funtanelle e 'o Ponte 'a Sanità l'accumpagnamento 'o faceva 'a mitraglia e 'o scugnizzo cantava: - Jatevenne, fetiente, carugnune, jatevenne! -- Strillava curreva sparava e mureva. Napule nun t' 'o scurdà. Mureva, senza sapè, p' 'a libbertà libbertà senza discorse cumizie e bandiere, bisogno 'e libbertà d' 'a pecora ed' 'o lupo, bisogno 'e libbertà 'e ll'ommo ca nun s'era avvelenato ancora cu na montagna 'e parole, semplicemente libbertà. Napule nun t' 'o scurdà. 'O vintotto 'e settembre d' 'o quarantatrè 'o popolo napulitano cumbatteva pe' cancellà cient'anne 'e lazzarune e lazzarunate, francischiello e francischellate, vermicielle, tarantelle, Pulicenella e Culumbina festa forca e farina e tutte sti cazzate che ll'avevano nguaiato. Napule nun t' 'o scurdà. 'O vintotto 'e settembre d' 'o quarantatrè 'o popolo napulitano combatteva e moreva pe' scrivere 'int' 'a storia finalmente quatto ...

philomene55
1,329 views
20 May 2011
Download MP3
Sergio Bruni Era

    Hey guys! clip.dj is an easy online tool to convert videos from YouTube, Dailymotion and Vimeo to high quality MP3 music or MP4 video files. Important: You must agree to our terms of service before using this web application! Have fun! ;)

    How it works: Go to YouTube and find a video you want to download, copy its URL (like http://www.youtube.com/watch?v=MkviQTo67FM) into the text field at the top of this page and press "Go".


    clip.dj bookmarklet: clip.dj

    Drag the bookmarklet above to your browser toolbar, so you can download your MP3s and MP4s fast and comfortly by pressing on this bookmarklet whenever you're browsing YouTube.

    Another awesome shortcut: whenever you're on YouTube just enter the two letters "xd" before the video URL and press enter: http://www.youtube.com/watch?v=MkviQTo67FM => http://www.xdyoutube.com/watch?v=MkviQTo67FM ;)

    Loading...